Come la penso sulle chiusure domenicali.

chiusure-domenicaliCHIUSURE DOMENICALI: La visione (contraria) di chi lavora tutte le domeniche come me.

In questi giorni, per rilanciare il fronte governativo che è in calo nei sondaggi visto che in 4 mesi niente di importante è stato fatto per il paese, è stata rilanciata la proposta di cancellare la liberalizzazione delle aperture domenicali per quanto riguarda negozi e centri commerciali. Nonostante io sia uno di quei lavoratori che fa tutte le domeniche, sono assolutamente contrario a questa opzione per diversi motivi. Negli anni ho cambiato anche io visione, addentrandomi dentro. Questo modo di far politica, senza visione, senza operare a lungo termine, non ha senso e fare certe decisioni solo per accarezzare la pancia degli elettori non fa bene al paese. Continua a leggere

Annunci

Buona Festa della Repubblica

festa-repubblicaSono stati giorni intensi per il nostro paese. Ma le nostre istituzioni hanno dimostrato di essere grandi, forti e dalla parte del popolo italiano. Per questo ancora più forte dobbiamo festeggiare la Festa della Repubblica. Con un referendum gli italiani decisero che forma istituzionale dare al nostro paese, scegliendo la Repubblica. Oggi dobbiamo esserne più che mai orgogliosi.

Buon 2 giugno. W l’Italia, w la Repubblica.

Habemus governo. Rimbocchiamoci le maniche subito.

governo-giallo-verdeFinalmente abbiamo un governo e potremo criticare tutte le cose che sbaglieranno. Certo non tranquillizza che al ministero della famiglia/disabilità ci sia uno contrario all’aborto e alle famiglie lgbt. Non tranquillizza che alla salute ci sia una che dichiara di “non essere contraria ai vaccini, ma al loro obbligo”. Salvini all’interno preoccupa, ma non credo potrà fare tante delle cose dichiarate. Alla fine 6 ministri sono tecnici e solo 5 ministri sono donne. Ma valuteremo il loro operato nel tempo. Continua a leggere

Fermatevi e pensate, cari renziani.

pd-votoNon ho votato cinque stelle e Lega. Ma vorrei ricordare, specialmente ai renziani che hanno distrutto il Pd, che per fare questo governo Lega-5S hanno coinvolto la base, fatto incontri e fatto votare i loro iscritti/elettori. Nel 2013 e poi nel 2014 e poi nel 2017 i dirigenti de Pd hanno fatto i governi tradendo il mandato della base e facendo cosa gli è parso. È una bella differenza che servirebbe a capire da dove dovrebbe ripartire il PD.

Agliana, i giornali e la (inesistente) teoria Gender

lesbica-famigliaTEORIA GENDER, DEL FANTE: Dai giornali ci aspettiamo buona informazione e non articoli denigratori e sessisti

La questione e il dibattito sulla (inesistente) teoria Gender, in Italia, è diventata negli anni una vera ossessione per chi non riesce ad accettare la diversità come ricchezza. Mi è capitato di leggere questo articolo e di quante inesattezze riesca a contenere in poche righe. Da un giornale mi sarei aspettato maggiore approfondimento, discussione ed anche meno errori. Nessuno sta facendo o farà mai il lavaggio del cervello a vostro figlio o vostra figlia. Semplicemente serve educare alla sessualità, alla conoscenza, all’esperienza. Educare agli affetti, educare sul fatto che ognuno può essere cosa vuole, donna o uomo, che possano sviluppare le proprie aspirazioni di vita senza sentirsi bloccati. Continua a leggere