LIVORNO E FIRENZE, LO SPECCHIO DI COSA E’ L’ITALIA OGGI

violenza-sulle-donneQuanto successo a Livorno per il maltempo, ed a Firenze alle due ragazze americane è doloroso e ci pone davanti a tante domande.

L’Italia frana, crolla, subisce danni inimmaginabili a causa del maltempo, sotto gli occhi di tutti (dai cittadini ai politici), con l’assenza di una macchina pronta a rispondere all’emergenza ( se non grazie ai tanti volontari). Continua a leggere

Annunci

LA LOTTA TRA POVERI NON HA SENSO. USIAMO LE NOSTRE ENERGIE CONTRO CHI HA DI PIU’.

povertaOrmai ogni giorno si sentono discussioni di ogni genere. Si sentono volare parole pesanti al bar, in edicola, al supermercato perché ormai si è sdoganato il fatto di poter dire qualsiasi cosa, anche di cruento sessista e razzista, senza che nessuno si indigni.

Fin da piccolo ho imparato che tutte le mie energie dovessero essere indirizzate alla lotta per i più deboli, per le minoranze e per coloro che hanno meno di me. Non mi è mai passato per la testa di dover lottare contro i miei simili o contro chi ha meno di me. Continua a leggere

LA GUERRA PORTA GUERRA. RESTIAMO UMANI.

guerraIntanto un abbraccio a tutte le famiglie delle vittime ed a chi ha assistito a questa ennesima tragedia. Ogni volta che scoppia un attentato, gli sciacalli politici inveiscono contro i musulmani. Chiedono a loro di dissociarsi dall’Isis. Ma come si fa a chiedere a qualcuno di dissociarsi da qualcosa a cui non hanno mai aderito? Non possiamo partecipare a tutto questo crescere di odio, non dobbiamo dare il fianco a questi assassini che ci vogliono tutti contro tutti per farci vivere nella paura e nella violenza. Continua a leggere

SE IL PARTITO NON FA PIU’ IL PARTITO.

Sil-pd-crisitamane sulla Nazione, un interessante articolo sullo stato di salute del PD, volontari e feste. Purtroppo basta farsi un giro nelle feste dal 2015 per capire che la situazione é sempre andata peggiorando. Meno volontari, meno iscritti e meno giovani. Tutto questo per ottenere meno politica ed avere magari oggi ad organizzare le feste chi negli anni passati non ci metteva piede nemmeno per una pizza.

Un record aver sfasciato in pochi anni un tessuto politico culturale, difficilmente oggi recuperabile.

PROFUGHI, AGLIANA E LO SCIACALLAGGIO POLITICO

profughi-aglianaLa questione immigrazione, si sa, ormai é un argomento di discussione giornaliero che per molti aspetti ha risvegliato idee e posizioni razziste che da anni non si vedevano su questi schermi. Ancora il dibattito non era arrivato ad Agliana, ma alcune forze politiche volendo toccare con mano la pancia dell’elettorato ha deciso di fare una giornalata sul tema, incalzando il Sindaco con diverse (alcune legittime) domande. Continua a leggere