0

DPCM del 3 novembre 2020

🖋 DPCM 3 NOVEMBRE 2020. COSA PREVEDE. 📌

Il nuovo Dpcm firmato dal Presidente del Consiglio, sarà valido dal 5 novembre al 3 dicembre 2020. Ci sono norme valide su tutto il territorio e norme valide per le regioni a seconda del rischio contagi con tre fasce differenziate verde, gialla e rossa. Regioni e Governo aggiorneranno puntualmente i dati in modo da decidere le zone di rischio ed intervenire in modo efficace. Ad oggi la Regione Toscana è considerata verde.

Continua a leggere
0

Ordinanza Regione Toscana per i centri commerciali.

NUOVA ORDINANZA DELLA REGIONE TOSCANA IN MERITO A CENTRI COMMERCIALI E MEDIO GRANDE VENDITA. ⤵️

Ecco cosa prevede la nuova ordinanza firmata dal presidente Giani e già valida da domani.

👬 Ogni esercizio commerciale dovrà esporre il numero massimo di persone che potranno accedere. Ogni negozio potrà far entrare 1 persona ogni 10 mq. Va garantita la distanza di 1 metro di sicurezza.

Continua a leggere
0

Decreto ristoro, cosa prevede.

DECRETO RISTORO: COSA PREVEDE, IN BREVE. ⤵️

✅ Le attività colpite dalle chiusure o dalle parziali chiusure, riceveranno in modo rapido su conto corrente i fondi, senza dover fare alcuna procedura se a giugno avevano già effettuato la richiesta. Il governo prevede di dare a:

🍦a bar, pasticcerie, gelaterie entro il 15 novembre il 150% del fondo perduto già ricevuto (quindi 3000/4000€).

Continua a leggere
0

Nuovo Dpcm di ottobre.

NUOVO DPCM VALIDO DAL 19 OTTOBRE 2020. 👇

🏠 PIU’ CONTROLLI LOCALI: I sindaci potranno chiudere vie e piazze dalle ore 21 per evitare assembramenti, fatto salvo il garantire il libero accesso alle attività e/o ai residenti.

🥘 RISTORAZIONE: Tutte le attività come bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie potranno tenere aperto dalle 5 del mattino alle ore 24 per tutte le attività che hanno consumo al tavolo. Per le attività che non hanno la possibilità di consumo al tavolo, l’orario di chiusura sarà alle ore 18. Il massimo di persone per ogni tavolo dovrà essere di 6. Le attività dovranno obbligatoriamente affiggere all’entrata il numero massimo di persone che potranno stare in contemporanea all’interno del locale.

Continua a leggere
0

Solidarietà alla parrocchia di S.Niccolò

Quanto accaduto alla Parrocchia San Niccolò – Agliana è grave ed è un danno per tutta la comunità.

Un danno non solo economico, ma anche morale, di fronte ad una comunità che ogni giorno impegna il proprio tempo per aiutare il prossimo, gli ultimi, i più deboli.

Questi atti di vandalismo non sono solo un messaggio di allarme, ma mostrano come nella nostra società si siano smarriti i valori di comunità e partecipazione.

Continua a leggere